查看: 468|回复: 4

[友 谊 赛] 【赛后】佛罗伦萨 4:1 加拉塔萨雷 (战报+视频+评分+统计+图片)

[复制链接]
  • TA的每日心情
    郁闷
    2015-12-16 10:42
  • 签到天数: 5 天

    [LV.2]偶尔看看I

    发表于 2019-8-12 11:27:17 | 显示全部楼层 |阅读模式
    本帖最后由 zrzxy 于 2019-8-12 11:30 编辑

    比赛战报:



             博阿滕一传一射 索蒂尔、贝纳西和西蒙尼建功 佛罗伦萨主场4:1大胜加拉塔萨雷

            意大利时间8月11日晚,佛罗伦萨在主场弗兰基球场迎战来访的加拉塔萨雷,土耳其豪门的主帅正是曾经执教过紫百合的特里姆。

           上半场第42分钟,索蒂尔带球突入至禁区左侧,被对手绊倒,点球,博阿滕主罚命中。补时第3分钟,巴德利中场分球给博阿滕,后者直接过顶长传给禁区里的索蒂尔,紫百合边锋停球后抽射入网,2:0.

           下半场第50分钟,加拉塔萨雷替补上场的中场莫尔远射,德拉戈夫斯基扑球失误,球飞入网中,2:1,第61分钟,贝纳西接到蒙蒂尔的长传,面对出击的穆斯莱拉,挑射空门得手,3:1。随后,弗拉霍维奇接比拉吉的传中,被穆斯莱拉扑出,以及蒙蒂尔的横传,弗拉霍维奇推射偏出球员。第83分钟,改打左边锋的西蒙尼接到了基耶萨中路的妙传,在禁区里突破到中路,推射球门左下角得手,4:1.

            最终,在这场友谊赛中,佛罗伦萨主场4:1大胜加拉塔萨雷。

    双方阵容:

    佛罗伦萨 (4-3-3):德拉戈夫斯基/利罗拉,米伦科维奇,拉涅利,比拉吉/巴德利, 卡斯特罗维利,贝纳西,/蒙蒂尔,博阿滕,索蒂尔.

    替补:特拉恰诺, 布兰科利尼, 普尔加,西蒙尼,克里斯托弗罗,塞切利尼,佩泽拉,韦努蒂,基耶萨,祖尔科夫斯基,弗拉霍维奇,戈里,特尔季奇。

    主教练:蒙特拉

    加拉塔萨雷(4-2-3-1):穆斯莱拉/林内斯,卢因达马,特谢拉,长友佑都/东克,塞里/杜尔马兹,贝尔汉达,费古利/迪亚涅

    替补:巴贝尔,莫尔,阿克金,马里亚诺,尹南,巴伊拉姆,米特罗格卢,恰利克,巴巴詹,比于克,科朱克,巴图汉·申

    主教练:特里姆

    比赛视频:

    视频集锦:

    http://it.violachannel.tv/dettaglio-pagina-video/items/id-11-08-2019_23-39-10_poker-al-gala-in-amichevole-una-bella-fio.html

    球员评分:

    fiorentina.it

    DRAGOWSKI, VOTO 5 – Chiamato in causa davvero raramente dal Galatasaray, si complica la serata e la pagella con un goffo intervento sul tiro di Emre Mor. Si poteva fare ampiamente meglio, anche perché la conclusione era angolata, ma non irresistibile.

    LIROLA, VOTO 6,5 – Nel primo tempo scende sulla destra che è una bellezza. E chiaramente è aspetto che viene sottolineato da pubblico ed addetti ai lavori. Da tempo non si vedeva scendere un terzino sotto la Tribuna del Franchi. Più bloccato nella ripresa, può solo crescere in condizione e feeling con le idee tattiche di Montella.

    Dal 33′ st Venuti, s.v.

    MILENKOVIC-RANIERI, VOTO 6,5 – Inedita coppia difensiva schierata da Montella. Il difensore serbo guida la linea, il giovane canterano esegue molto bene. Mai in sofferenza, se Milenkovic sarà senz’altro titolare, Ranieri farà molto comodo nel corso della stagione.

    Dal 33′ st, Pezzella, s.v.

    BIRAGHI, VOTO 5,5 – In ritardo di condizione dopo l’infortunio che ne ha causato un ritardo di preparazione. Spinge meno di Lirola, anche se qualche spunto prova ad offrirlo. Fallaccio su Emre Mor nella ripresa, che poteva costare anche qualcosa in più del giallo.

    Dal 33′ st, Terzic, voto 6 – Propizia l’azione del quarto gol e manda in porta Vlahovic. Ingresso incisivo.

    BENASSI, VOTO 6,5 – Si mangia un gol clamoroso nel primo tempo, ma nella ripresa conferma il feeling con la porta: bel pallonetto a scavalcare Muslera su intuizione di Montiel.

    Dal 17′ st Pulgar, voto 6 – Primi minuti in viola, avrà tempo per prendersi la Fiorentina.

    BADELJ, VOTO 7 – Il tempo sembra essersi fermato e pare che la parentesi Lazio non ci sia mai stata. Si piazza in mezzo al campo, fascia al braccio, e ne è totalmente padrone. I ritmi bassi di metà agosto lo aiutano, ma si dimostra già importantissimo per questa Fiorentina.

    Dal 33′ st, Cristoforo, s.v.

    CASTROVILLI, VOTO 6,5 – Ottima partita anche da parte del giovane ex Cremonese. Tanta qualità da esprimere, che si percepisce ad occhio nudo. Un colpo di tacco a smarcare Lirola nel primo tempo sotto la Tribuna, strappa applausi convinti al pubblico del Franchi.

    Dal 33′ st Zurkowski, s.v.

    MONTIEL, VOTO 6,5 – Quando si accende è uno spettacolo per gli occhi. Ancora sicuramente da costruire fisicamente, ma tecnicamente ci sa fare. Grande assist a Benassi per il gol del 3-1.

    Dal 33′ st, Chiesa s.v.

    BOATENG, VOTO 7 – Sicuramente non abituato a giocare spalle alla porta, dimostra di sapersi adattare sfruttando la propria qualità. Fa salire la squadra, detta i tempi sulla trequarti e segna il primo gol stagionale al Franchi con un rigore perfetto che bacia il palo prima di entrare in porta.

    Dal 17′ st Vlahovic, voto 5,5 – Si mangia un gol clamoroso, in un’altra occasione è super Muslera. Segna,  ma in fuorigioco. Serata storta, i gol serviranno più avanti.

    SOTTIL, VOTO 7 – Uno dei migliori in campo. Diciamolo sottovoce, ma sta crescendo partita dopo partita. E’ un po’ il protagonista dell’estate, perché finisce spesso nel tabellino dei marcatori. Segna anche al Galatasaray, ma oltre al gol fornisce un’altra prestazione tutta strappi e sostanza.

    Dal 33′ st, Simeone, voto 6 – Sigla il quarto gol viola con rabbia e voglia.

    MONTELLA, VOTO 7 – Avversario di prestigio e vittoria molto convincente. Non stravolge tatticamente la sua Fiorentina, come invece si pensava alla vigilia. Affida le chiavi del centrocampo a Badelj e conferma Boateng in versione ‘regista’ avanzato. Passi avanti da parte di tutti i suoi giovani, segno che il lavoro estivo sta dando i suoi frutti, in attesa dei colpi pesanti sul mercato.

    violanews.com

    DRAGOWSKI 5,5: mai impegnato nel primo tempo, nella ripresa commette una papera incredibile sul tentativo velleitario di Mor dal limite dell’area che si trasforma nell’unico gol turco. Meglio in amichevole che in gare ufficiali…

    LIROLA 7,5: un pendolino inesauribile, scende con costanza sulla destra e sforna assist a ripetizione. In particolare due che Benassi cestina malamente. Il 2 tanto atteso è finalmente qui?

    MILENKOVIC 6: serata tranquilla, Diagne fisicamente fa paura ma non morde mai, se la cava anche contro Babel.

    RANIERI 6.5: prima uscita al Franchi di un certo livello dopo un percorso decennale nel settore giovanile. Attento in marcatura e in fase di impostazione. Montella lo vede da centrale e lui lo ripaga con un’altra buona prova.

    BIRAGHI 6: meno travolgente di Lirola, quando attacca non fa male, anche se spara dentro meno cross interessanti.

    BADELJ 6,5: come se non se ne fosse mai andato, in cabina di regia ha sempre ritmi e movimenti giusti, prende subito per mano la squadra.

    CASTROVILLI 6,5: partita di grande sostanza, al fianco di Badelj dà respiro alla manovra con qualità, quando s’inserisce dà sempre la sensazione di poter creare qualcosa di interessante.

    BENASSI 6: s’inserisce spesso tra le linee e arriva al tiro in due occasioni, fallendo clamorosamente a tu per tu con Muslera. Al terzo tentativo fa centro con un bel pallonetto su lancio di Montiel.

    MONTIEL 6,5: pimpante, si mette in mostra, sfiora il gol dopo trenta secondi, poi crea situazioni interessanti con il suo mancino. Come il lancio di trenta metri che mette Benassi davanti a Muslera per il tris gigliato.

    SOTTIL 7,5: prosegue il suo precampionato da protagonista con un assist per Boateng, un rigore conquistato, il gol del raddoppio con un bel diagonale e due occasioni da gol. Migliore in campo, esce tra gli applausi del “Franchi”.

    BOATENG 7: ancora deve entrare in condizione e si vede in alcuni movimenti un po’ appesantiti, però quando ha il pallone tra i piedi la cifra tecnica è elevata. Sblocca il match su calcio di rigore, poi serve a Sottil un grande assist di prima intenzione.

    dal 18′ st PULGAR 6: prende il posto di Benassi per il suo esordio in viola. Si posiziona sul centro-destra e non si vede moltissimo, anche se dopo pochi allenamenti con i nuovi compagni non si poteva certo pretendere la luna.

    dal 18′ st VLAHOVIC 6: rileva Boateng al centro dell’attacco e subito si fa vedere. Muslera gli nega il gol con un miracolo su tocco ravvicinato, poi manda incredibilmente a lato un rigore in movimento.

    dal 33′ st TERZIC 6: entra bene a sinistra e partecipa attivamente all’azione del quarto gol viola.

    dal 33′ st PEZZELLA ng: rileva Milenkovic al fianco di Ranieri al centro della difesa, piccola imprecisione sul colpo di testa alto di Ferreire.

    dal 33′ st ZURKOWSKI ng: qualche incursione centrale, da rivedere con più tempo a disposizione.

    dal 33′ st CRISTOFORO ng: in cabina di regia al posto di Badelj nei pochi minuti concessi.

    dal 33′ st VENUTI ng: si piazza a destra al posto di Lirola, si concede qualche discesa in avanti.

    dal 33′ st SIMEONE 6.5: entra e segna, meglio di così non si può. Ed è anche un bel gol, perché addomestica un lancione di Pulgar, dà a Terzic, poi scambia nello stretto con Chiesa e inchioda Muslera con un destro a fil di palo. Il tutto partendo dalla fascia sinistra. Nuovo ruolo e nuovo inizio?

    dal 33′ st CHIESA 6: accolto dagli applausi dei tifosi, manda in porta Simeone con un tocco di prima dolcissimo per il poker viola. Poi qualche fiammata.

    MONTELLA 6.5: prosegue sulla strada del 4-3-3, anche se in realtà è quasi un 4-2-3-1 mascherato con Castrovilli al fianco di Badelj e Benassi tra le linee da falso trequartista. Buone risposte da Sottil e Ranieri, trova in Lirola un pendolino inesauribile, molto bene anche Montiel. Ruota molto bene le forze, provando più soluzioni. In generale una bella Fiorentina contro i campioni di Turchia, nonché partecipanti alla prossima Champions League. Prossima tappa: Monza in Coppa Italia. Lì si farà sul serio.

    firenzeviola.it

    DRAGOWSKI 5 Più ombre che luci. Poco tirato in ballo nel primo tempo, nella ripresa commette subito una papera provocando così il gol di Emre Mor. Più reattivo invece sul secondo tiro dello stesso Mor, un po' meno brillante in un'uscita al 20' sulla quale rimedia Lirola. Incomprensioni anche con Ranieri che gli toglie un pallone dalle mani.

    LIROLA 6,5 L'impatto del terzino destro con il Franchi è molto positivo. Anche i tifosi apprezzano la sua sicurezza in difesa (rimedia anche su un pasticcio di Dragowski) che poi lo fa salire spesso e volentieri (anche perché Nagatomo non sembra impensierirlo), peccato che a metà del primo tempo Sottil non arrivi in tempo sul suo cross al centro.

    (33' st VENUTI sv)

    BIRAGHI 6 Nel primo tempo si muove bene e fa un paio di cross niente male, nella ripresa rimedia subito qualche fischio con un tiro fuori misura che però lo carica. Il gioco infatti si fa più duro e il terzino per prendere le misure agli avversari non va per il sottile rimediando anche un giallo al 13'.

    (33' st TERZIC 6,5 Ha molto merito nel gol di Simeone e fa una buona impressione)

    RANIERI 6 Gioca centralmente e lo fa con personalità. Dei due centrali è sicuramente il più dinamico, riesce addirittura a creare un'occasione in attacco nel primo tempo, ed è lui ad incaricarsi di far partire l'azione dalla  retroguardia.

    MILENKOVIC 6 Tocca a lui guidare la difesa al posto di Pezzella anche se avere davanti Badelj è già un vantaggio. Commette poche sbavature ma una è letale perché su Emre Mor i due centrali non chiudono bene

    (33' st PEZZELLA sv)

    BADELJ 7 Bentornato! Con lui in campo già si nota che è un'altra Fiorentina. Infatti la capacità di far girare la palla mandandola al posto giusto e all'uomo giusto che è mancata nell'ultimo anno e la sua velocità di pensiero in mezzo al campo si sono fatte subito notare. Poco positivo però sul gol di Emre Mor nella ripresa, che gli ha tirato davanti agli occhi. Poi perde un po' il fiato.

    (33' st ZURKOWSKI sv)

    CASTROVILLI 6 Ha fatto bene entrambe le fasi, rientrando a coprire quando Lirola avanzava sulla fascia destra e giocando con una buona tecnica ed eleganza. L'ingresso di Emre Mor e di alcuni big della squadra turca crea però qualche problema al centrocampo visto che soprattutto il mancato viola (Corvino voleva portarlo a Firenze due estati fa) ha spaccato la partita

    (33' st CRISTOFORO sv)

    BOATENG 7.5 Suo il primo gol della Fiorentina al Franchi, anche se su rigore. Esordisce come centravanti in mezzo ai due baby Montiel e Sottil e i difensori possenti del Galatasaray si concentrano su di lui senza fargli sconti anche perché non disdegna le sportellate per recuperare palloni a centrocampo pur senza perdere lucidità sotto porta, anche se al 30' sbaglia una facile occasione. Uscendo nella ripresa si prende la standing ovation del suo nuovo pubblico.

    (18' st VLAHOVIC 5.5 Sfortunato e poco lucido allo stesso tempo, dopo qualche minuto dal suo ingresso, quando ha avuto un paio di occasioni importanti sulle quali non ha saputo dare la zampata vincente mancando la porta di poco. Quando la trova è in fuorigioco)

    SOTTIL 7.5 Un paio di tiri leggermente fuori misura all'inizio ma si capisce subito che è una spina nel fianco del Galatasaray. Nel finale di primo tempo si accende improvvisamente e prima guadagna un rigore costringendo al fallo Linnes poi mette lui stesso la firma sulle note. Nella ripresa manca l'occasione del 3-1 che avrebbe tolto qualche paura ai viola

    (33' st SIMEONE 6,5 pronti via e dopo pochi minuti dall'ingresso Chiesa lo serve proprio davanti al portiere, posizione dalla quale non può sbagliare)

    MONTIEL 6.5 Il primo pallone verso la porta avversaria è stato proprio il suo e durante la partita si è mosso bene. Suo l'assist che ha mandato Benassi in gol.

    (33' st CHIESA 6,5 Subito prezioso con assist tra le linee che Simeone trasforma in gol)

    BENASSI 6 Con Badelj e Castrovilli più a difesa, è il più libero negli inserimenti e in effetti ha un paio di occasioni d'oro che purtroppo sbaglia clamorosamente. Anche in difesa fa partire Luyndama ma poi è lui stesso a rimediare in angolo. Ma nella ripresa si riscatta e si prende la soddisfazione del gol, forse il più importante, proprio un minuto prima di uscire.

    (17' st PULGAR 6 Per essere arrivato da un paio di giorni si è messo subito a disposizione cercando di svolgere al meglio il suo compito)

    赛后图片:



























































    评分

    参与人数 1贡献 +10 魅力 +1 收起 理由
    大海之南 + 10 + 1 很给力!

    查看全部评分

    楼主新帖
  • TA的每日心情
    开心
    昨天 14:39
  • 签到天数: 2086 天

    [LV.Master]伴坛终老

    发表于 2019-8-12 11:43:37 | 显示全部楼层
    看样子新赛季不用保级了 呵呵
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

  • TA的每日心情
    开心
    2016-12-15 11:41
  • 签到天数: 52 天

    [LV.5]常住居民I

    发表于 2019-8-12 19:44:52 | 显示全部楼层
    顶!!!!!!!!!!!!!!
    回复

    使用道具 举报

  • TA的每日心情

    昨天 09:19
  • 签到天数: 2132 天

    [LV.Master]伴坛终老

    发表于 2019-8-13 16:15:07 | 显示全部楼层
    这最后一场热身赛了吧?坐等新赛季开始!
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

  • TA的每日心情
    郁闷
    昨天 19:22
  • 签到天数: 1358 天

    [LV.10]以坛为家III

    发表于 2019-8-14 20:14:11 | 显示全部楼层
    贝纳西那球漂亮,索迪尔值得期待,弗拉、萌弟错过机会有点可惜
    回复 支持 反对

    使用道具 举报

    您需要登录后才可以回帖 登录 | 立即注册

    本版积分规则

    快速回复 返回顶部 返回列表